Se vuoi saperne di più sulla piattaforma fad e come scegliere quella che fa al caso tuo, se vuoi sapere la storia della formazione a distanza e la sua evoluzione,  quali sono le fasi di realizzazione di un oggetto SCORM e come si crea, questi articoli potrebbero interessarti.

Grazie alla profonda esperienza acquisita, DTP informatica  decide di creare questa serie di guide per fare chiarezza ed aiutare chi vuole avventurarsi in un nuovo metodo di formazione, che deve essere amministrato responsabilmente, con competenza, fantasia e abilità progettuale.

La tecnologia stà influenzando i metodi d’apprendimento contribuendo alla trasformazione della classica aula formativa, eliminandone i paletti, estendendone i confini e facendoci capire che l’ambiente di istruzione non può essere delimitato, ma è uno spazio aperto, stimolante, collegato, attivo, messo in relazione.

E’ proprio l’interazione il punto di forza della rete, amplificato e messo al centro del processo di apprendimento nei percorsi e-learning.

Questo nuovo metodo di istruzione incoraggia i contatti tra studenti e docenti, potenzia la cooperazione e si avvale di tecniche di apprendimento attivo, fornendo feed-back, rispettando tutti e le domande di ciascuno.

L’e-learning diviene un’esperienza in grado di coinvolgere la persona inserendola in un contesto nuovo di relazioni.

Questi sono solo alcuni dei motivi che spingono DTP ad investire nella teledidattica,  supportando le imprese nella formazione e garantendo, ad un numero sempre crescente di utenti, un accesso rapido e semplificato ai contenuti didattici.

La conoscenza trasforma società e culture, detta cambiamenti, rompe equilibri e ne crea altri.
La diffusione e la continua evoluzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione trasformano la conoscenza in merce di scambio, un traguardo da raggiungere, uno strumento che rende attivamente partecipi ai cambiamenti e permette nuove scoperte e creazioni di saperi da diffondere e condividere. Con la formazione a distanza l’educazione permette sia di essere raggiunta da parte di tutti, che di essere appresa tramite percorsi personalizzati che tengono conto della propria esperienza e del proprio vissuto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *